mercoledì 8 agosto 2012

Ci riprovo

Come annunciato in parte nel post precedente, è in cantiere il progetto "Zero life" edizione 2012.
Non posso darvi indiscrezioni, ma quest'anno se ci riesco, vi aggiornerò passo dopo passo su come procede l'elaborazione e su che risposta ricevo dall'organizzazione del Project Contest 2012. Già perché la ragione del mio impegno è di presentare il progetto all'edizione di quest'anno dell'iniziativa organizzata dalla fiera del fumetto di Lucca. Un'iniziativa che se va bene, mi permetterà di entrare gratis in fiera per i 4 giorni previsti, e di figurare come finalista (quale delle due cose m'alletta di più?). Se va benissimo, va a finire che vinco un contratto editoriale e che Zero una storia scritta, disegnata ed editata se la becca davvero. Dopo solo 11 anni con me, se lo merita.
Inutle dirvi a cosa ambisco anche perché sono grande e desidero davvero riuscire a pubblicare qualcosa che abbia un respiro nazionale.
Proprio di recente, tra l'altro, ho ricevuto una notizia che potrebbe scoraggiarmi, ma forse è un segnale che anziché disperdere le energie in mille cose diverse, devo dedicarmi a Zero.
Speranze vane? Chi può dirlo...

Per il momento vi mostro la versione DELUXE del logo, ristrutturata con l'uso del Photoshop, in modo anche abbastanza "grezzo" poiché il vettoriale non lo so gestire.

Al prossimo post.